logo-w2e

TikTok for Business: un alleato da non perdere per la tua azienda



TikTok for Business: un alleato da non perdere per la tua azienda
Social Media

17/01/2024

Non solo balletti, TikTok for Business diventa un’importante leva del marketing e ti spieghiamo il perchè. 

Negli ultimi anni il social cinese ha conquistato il mondo del social media con la sua piattaforma divertente e dinamica e finalmente anche le aziende stanno iniziando a capirne l’importanza come potente leva del marketing. Gli elementi base di TikTok for Business sono due: una semplicissima interfaccia e un algoritmo intelligente capace di offrire contenuti personalizzati per utenti di tutte le età. Sono proprio questi gli aspetti che hanno reso del social molto più che una moda passeggera. Ma quali sono i motivi per i quali TikTok è diventato un elemento cruciale nelle strategie aziendali? 

  1. Da social per pochi a social di tutti: come in pochi anni TikTok ha raggiunto un vasto pubblico 
  2. Come creatività e autenticità sono alla base della comunicazione
  3. Perchè fidarsi dei creators su TikTok
  4. TikTok for Business vs Instagram for Business

Da social per pochi a social di tutti: come in pochi anni TikTok si è trasformato in un’arena di possibilità

Una delle ragioni principali per cui le aziende dovrebbero considerare TikTok nella loro strategia di marketing è proprio il pubblico diversificato che la piattaforma attrae. Sono più di 800 milioni gli utenti attivi mensilmente, molti dei quali giovani appartenenti alla GenZ.

Tuttavia nell’ultimo periodo la piattaforma ha visto un aumento significativo di utenti di tutte le età, aspetto che permette alle aziende di raggiungere un pubblico sempre più ampio. Ma veniamo con ordine. I giovani sono da sempre degli early adopter, ovvero i primi a gettarsi nella mischia delle nuove piattaforme, così hanno svolto un ruolo chiave anche per il lancio di TikTok, contribuendo fin da subito alla creazione di trend e contenuti virali. Attraverso il tono fresco e dinamico del social quindi la popolarità di TikTok tra la GenZ è stata fin da subito notevole.

Tuttavia il successo ha superato rapidamente i confini generazionali, raggiungendo in un ben che non si dica anche un pubblico più adulto. I motivi di questa evoluzione sono principalmente due: il primo è sicuramente da attribuire alla facilità di utilizzo della piattaforma, user friendly e intuitiva; il secondo motivo invece è riconducibile alla grande varietà di contenuti offerti, che rendono la piattaforma a portata di ogni interesse.

Ecco che oggi quindi TikTok vede la creazione di contenuti che sono si intergenerazionali ma anche globali: non dimentichiamo che la piattaforma ha utenti provenienti da ogni parte del mondo, dando vita a format multilingue e multiculturali.

Alla luce di queste considerazioni il legame con le aziende è facilmente intuibile: il social permette di raggiungere età, luoghi e culture diverse attraverso un solo post. Ma attenzione, perché questo può rappresentare una grande benedizione e al tempo stesso una maledizione se non correttamente gestito.  

Smartphone con TikTok for Business

Come creatività e autenticità sono alla base della comunicazione

TikTok coinvolge, è risaputo. La piattaforma offre infatti un terreno fertile per creatività e autenticità. Le aziende possono creare dei contenuti umoristici che si allontanano dal marketing più tradizionale, e lo fanno attraverso video brevi, trend e musica, aspetti che permettono alle aziende di mostrare il loro lato umano instaurando una connessione più profonda con il pubblico. 

Vediamo ora come questi due concetti visti sopra si vanno a fondere nella cornice di TikTok. Il social cinese ha ridefinito e creato un nuovo concetto di storytelling attraverso video brevi che implicano quindi un forte approccio creativo capace di catturare l’attenzione del pubblico in pochi istanti. Allo stesso tempo il format della piattaforma permette in modo quasi spontaneo la creazione di contenuti umoristici, rapidi, spontanei e incredibilmente catchy grazie all’integrazione della musica o di particolari effetti speciali. 

Ma i video non sono l’unico aspetto da considerare per TikTok. Dopo il lancio del social infatti è susseguita l’integrazione della funzione “live”, attraverso la quale è possibile realizzare delle dirette in qualunque momento della giornata. In questo modo le aziende hanno la possibilità di accorciare la distanza con il pubblico, creando delle connessioni autentiche e durature, nonché una forte e consolidata community. Quindi largo spazio all’immaginazione! TikTok for Business offre alle aziende un vero e proprio palcoscenico dove l’approccio umano e l’originalità hanno modo di prosperare. 

Perchè fidarsi dei creators su TikTok

TikTok pullula di content creators. Settore moda, istruzione, cucina, chi più ne ha più ne metta. Le aziende possono sfruttare le capacità dei creators di raggiungere un vasto pubblico portando autenticità e credibilità alle campagne di marketing. Come? Permettendo ai creators di essere loro stessi e di sviluppare contenuti trasparenti e in linea con il loro tono e linguaggio. In particolare è da considerare il fatto che spesso i creators hanno un seguito fedele e coinvolto, per questo motivo il loro pubblico è più propenso a fidarsi della loro opinione rispetto ad una pubblicità tradizionale.

Il motivo? I creators sono spesso visti come persone “normali” che condividono esperienze e opinioni personali e che interagiscono con i propri followers in maniera del tutto spontanea. Vedere una persona come tante, che parla di situazioni comuni porta l’utente a immedesimarsi nella persona stessa. Tutto questo si traduce in maggiore fiducia nel creators e di conseguenza nel prodotto o servizio che sponsorizza. Questo è senz’altro un modo per promuovere un brand in modo originale, accattivante e diverso da qualsiasi altro social. 

TikTok for Business vs Instagram for Business

Instagram contro TikTok

A questo punto la domanda è lecita: perché scegliere anche TikTok e non solo il cugino Instagram? 

Fermo restando che entrambi i social rappresentano un’importante vetrina per le aziende, una sostanziale differenza sta nell’algoritmo. Quello di TikTok infatti è progettato per mostrare agli utenti contenuti basati sui loro interessi, anche se non seguono specificatamente un account, come avviene invece su Instagram, dove il contenuto è influenzato da follower e like. 

Questo aspetto contribuisce ad aumentare la visibilità dei contenuti aziendali, offrendo maggiore opportunità di raggiungere i clienti, anche potenziali. Sempre parlando di algoritmo poi è importante notare come quello di TikTok favorisca maggiormente contenuti capaci di generare partecipazione e interazione. Questo significa che i contenuti aziendali che sfruttano le tendenze diventando coinvolgenti hanno maggiore possibilità di diventare virali in breve tempo. 

Per ultimo, ma non per importanza, TikTok si sta ormai facendo strada come vero e proprio motore di ricerca, dando agli utenti la possibilità di scoprire nuovi contenuti e interessi semplicemente digitando nella barra di ricerca. Questo aspetto può essere particolarmente vantaggioso per quelle aziende che cercano di presentarsi a nuovi pubblici. 

In definitiva, in un mondo sempre più connesso e in rapida evoluzione TikTok si è affermato come un alleato fondamentale per le aziende desiderose di connettersi con il pubblico in maniera innovativa e coinvolgente. 

Con TikTok for Business ogni brand può trovare la propria voce, quindi perché non provarci? 

Contattaci se anche tu sei desideroso di entrare a far parte del meraviglioso mondo di TikTok e sfruttare quello che il social ha da offrire, Web to Emotions e il Wow team sono pronti a mettersi in gioco per te.

Condividi su:

Scopri la nostra checklist sulla Digital Transformation.

Articoli recenti

Copyright 2020 | Web To Emotions

made with by Web To Emotions