Questo sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione. Continuando a navigare nel sito si accetta la nostra Privacy & Cookie PolicyOK Accetto
logo-w2e

Video marketing: 3 step per sviluppare un’efficace campagna di Advertising



Video marketing: 3 step per sviluppare un’efficace campagna di Advertising
Video Marketing

30/06/2020

Da ormai diversi anni il video marketing rappresenta una strategia digitale davvero efficace per veicolare messaggi e contenuti sul web. 

Uno studio effettuato da Cisco ha messo in evidenza che ad oggi i video costituiscono oltre il 70% del traffico online. Anche sui social network attirano molto di più l’attenzione rispetto a un’immagine o a un testo statico, soprattutto perché per l’utente è più stimolante ascoltare le informazioni piuttosto che leggerle. Inoltre, si stima che entro il 2021 i video rappresenteranno più dell’80% del traffico Internet

Al giorno d’oggi gli utenti sono bombardati da una quantità infinita di informazioni e catturare la loro attenzione diventa sempre più difficile. È proprio per questo motivo che i video offrono moltissime occasioni per veicolare messaggi diretti e accattivanti, che ti consentono di coinvolgere e stimolare le persone, fornendogli informazioni da apprendere in modo immediato e senza troppo impegno.

In che modo integrare il video marketing nella propria strategia digitale?

Integrare i contenuti video nel proprio piano di comunicazione può rivelarsi una scelta efficace per catturare l’attenzione dell’audience e farle arrivare il messaggio desiderato. È fondamentale però effettuare un’attenta analisi della realtà in cui opera il proprio brand per capire se e in che modo il video marketing può portare vantaggi alla tua comunicazione aziendale esterna.

Tuttavia, ecco 3 step da seguire con accorgimenti sempre validi per sviluppare un’efficace campagna video e mettere a frutto tutti i vantaggi del video marketing:

1. Sapere a chi ci si rivolge

Come per ogni tipologia di comunicazione, la fase di definizione della propria audience è la più importante e delicata. Sapere con precisione e nel dettaglio qual è il proprio target di riferimento è necessario per rendere ogni azione comunicativa più efficace e meno dispendiosa.

Per differenziare i propri contenuti e per conquistare l’attenzione dell’utente, occorre “forgiare” il video attorno alle specifiche esigenze di un segmento di utenti ben delineato.

2. Realizzare video brevi e graficamente accattivanti

Nel mare infinito di contenuti presenti sul web, la qualità è un elemento indispensabile per differenziare il proprio prodotto e tenere gli spettatori incollati allo schermo. Al giorno d’oggi, grazie a un’incessante evoluzione tecnologica esistono molti modi per riuscire a realizzare video contents di qualità medio-alta. Gli utenti si aspettano sempre video qualitativamente ottimi e al primo blocco o rallentamento perderebbero facilmente l’attenzione e lo stimolo di guardare il video.

La concentrazione nel leggere o guardare un contenuto sul web è sempre minore, per questo è indispensabile realizzare video di breve durata, sintetici e chiari. Il mix perfetto per realizzare un video efficace è una concentrazione di animazioni innovative, grafiche accattivanti, messaggi incisivi e tempi di durata del video brevi. 

Un altro aspetto importante è adattare i video prodotti ad ogni diverso canale di distribuzione. Per ogni piattaforma, ad esempio Facebook, Instagram o YouTube, è fondamentale modificare le dimensioni, la durata e il formato dei video.

la famosa tavola "ciak" per iniziare le riprese

3. La migliore strategia di video marketing: raccontare una storia vera nella quale l’utente si possa riconoscere

Una delle migliori soluzioni per coinvolgere l’utente e generare una reazione emotiva positiva è raccontando una storia autentica, empatica, nella quale l’utente si possa riconoscere.

Ad esempio, proporre contenuti emozionali creati con l’intento di trasmettere i valori aziendali, la passione per il proprio lavoro e la filosofia del brand, sono un’ottima soluzione per avere successo e per entrare nel cuore degli utenti attraverso i video.

Basta osservare i dati relativi agli utenti presenti sulle principali piattaforme video per capire che questo strumento di marketing rappresenta il futuro delle strategie di comunicazione. Secondo i dati messi in evidenza da Youtube stesso, sulla piattaforma sono attivi circa due miliardi di utenti localizzati in più di 100 paesi nel mondo. Mentre, secondo i recenti dati raccolti da Sensor Tower, TikTok ha superato l’impressionante numero di 2 miliardi di download a livello globale.

Condividi su:

Scopri la nostra checklist sulla Digital Transformation.

Copyright 2020 | Web To Emotions

made with by Web To Emotions